Diventa nostro amico
Facebook
Scrivici
Scrivici
Cerca nel sito
Cerca
Iscrizione
Iscrizione
IL CAVALIERE GIALLO

Fu in me

domenica 06 marzo

Mostre

FU IN ME
 
Mostra fotografica di Nicoletta Prandi 
omaggio alla poetessa Antonia Pozzi
6 – 20 marzo  2016 
 
Sala polivalente Comune di Castel Rozzone (Bg)
 
 
Antonia Pozzi , milanese, è una delle voci più importanti della poesia italiana del ‘900.
Morta suicida a 26 anni, nonostante la brevità della sua vita ha lasciato più di 300 poesie, lettere e diari e circa 4 mila fotografie. Da alcuni decenni  la sua figura di donna e di poeta è oggetto di una straordinaria riscoperta di pubblico e di critica sia in Italia che all’estero. I suoi versi sono così profondi  e moderni da risultare slegati dalla loro epoca. 
Nicoletta Prandi, giornalista e fotografa,  da alcuni anni  sta realizzando un lavoro molto intimo su Antonia. Fotografie  in bianco e nero che così spiega:
“…immagini di casa mia, immagini in movimento, paesaggi,situazioni del quotidiano,sogni. Dentro, assieme a me, la Pozzi ,con la sua urgenza di parole assolute, pesanti, capace di elevarsi sopra la propria disperazione e di riscattarla. Ho vissuto con lei attaccata al cuore, quasi senza saperlo, mentre annaspavo  cercando poesia. “Dovremmo viverla –consigliava lei- “…come le vene vivono del sangue”. 
Il Comune di Castel Rozzone e  l’Associazione culturale “Nuvole in viaggio” di Treviglio, hanno supportato l’iniziativa che il giorno dell’inaugurazione prevede anche una relazione del critico Stefano Crespi su “ Lo sguardo fotografico della poesia di Antonia Pozzi”.
 
Orari di apertura: venerdì 18,30/20,30
Sabato e domenica : 10/12 - 16,30/20
 
FOTOGRAFIE NICOLETTA PRANDI